Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.

Sai cosa mangi?

Alimenti con e senza lattosio

Che cos’è il lattosio?

Il lattosio è lo zucchero presente naturalmente nel latte. Per poterlo digerire, è necessaria l’attività di un enzima del nostro intestino. In alcuni adulti questo enzima non viene più prodotto e quindi non può più funzionare. Quindi, il lattosio non può più essere digerito e si sviluppa così l’intolleranza al lattosio. I sintomi più frequenti di questa intolleranza sono di tipo intestinale, come gonfiore addominale e diarrea.

Cosa bisogna fare in caso di sospetta intolleranza al lattosio?

La diagnosi viene effettuata tramite un esame chiamato Breath Test, che viene consigliato dal medico. Questo esame prevede un’analisi dei gas espirati dopo l’assunzione di un carico di lattosio. Le persone a cui viene diagnosticata l’, devono eliminare il lattosio dalla propria dieta.

Quali alimenti contengono lattosio?

Latte, burro e formaggi freschi. Nello yogurt e nel formaggio stagionato il lattosio è presente solo in piccole quantità, quindi alcuni intolleranti riescono ad assumere questi alimenti senza problema, altri no. Il lattosio si trova anche in molti dolci preparati col latte (gelati, creme, panna, cioccolato al latte, prodotti da forno…) e in alcuni tipi di carni (prosciutto cotto).

Quali alimenti possono essere utilizzati, come alternativa, dagli intolleranti al lattosio?

Latte e yogurt delattosati, oppure latte e yogurt di riso o di soia. Dolci senza lattosio (gelato alla frutta, cioccolato fondente, biscotti senza latte…). Prosciutto cotto senza lattosio.

La colazione è una buona abitudine alla base di uno stile di vita sano; consumata preferibilmente a tavola con il resto della famiglia crea occasioni di dialogo. Fare colazione è un momento per stare in famiglia ogni mattina!

Condividi